Venerdì Set 25

ORARI APERTURA MESE SETTEMBRE

Il Museo nel mese di SETTEMBRE aprirà al pubblico con il seguente orario

GIOVEDI' - VENERDI': 10.00-13.00 e 14.00-18.00
SABATO - DOMENICA: 10.30-18.30 con orario continuato
 
Il museo resterà chiuso al pubblico sabato 19 e domenica 20 settembre 2020 in quanto sede di seggi elettorali. Per lo stesso motivo nelle giornate di giovedì 17 e venerdì 18 non sarà possibile visitare le sale di esposizione dedicate alle collezioni etnografiche, alla collezione mineralogica "Franco Maida" e al Cervo fossile scoperto a Sovere.
 
Per consentire il distanziamento sociale l’ingresso sarà contingentato ad un numero massimo di 150 persone contemporaneamente all’interno del museo (non sono previste prenotazioni).

Archeologia e Scienze sotto i riflettori - Settembre

allegrettiaweb

SEI STORIE PER L'ESTATE
 
Si conclude nel mese di SETTEMBRE l'iniziativa "Archeologia e Scienze sotto i riflettori" che ha accompagnato il grande pubblico alla scoperta dei Musei Civici durante i mesi estivi.
Entrambi i musei, Museo Archeologico e Museo di Scienze Naturali, hanno scelto alcuni reperti che nel corso di questi mesi sono stati messi “sotto i riflettori”. Attraverso ciascuno di questi reperti è stato possibile raccontare una storia che il visitatore ha letto su pannelli descrittivi oppure ha scoperto guidato da operatori museali il sabato e la domenica pomeriggio secondo un calendario stabilito. Conosciamo insieme l'ultimo protagonista del Museo di Scienze Naturali.
 
ALLEGRETTIA COMOTTII - storia n°6
Rara specie di Coleottero Carabide cavernicolo, localizzata in poche cavità delle Prealpi Bergamasche sul Massiccio del Monte Alben - Pizzo Arera - Monte Secco. Il locus typicus di questa specie, descritta per la prima volta nel 2011, sono le gallerie minerarie, ora inattive, di blenda e calamina del Monte Trevasco i cui imbocchi si aprono sopra l'abitato di Parre tra i 600 e i 1000 metri di quota.
 
Nel mese di SETTEMBRE venite a scoprire la storia di Allegrettia comottii!!!
Potrete ascoltarne il racconto a cura degli operatori dell'Associazione Didattica Naturalistica :
sabato 5 settembre e domenica 6 settembre ore 17,30
sabato 19 settembre e domenica 20 settembre ore 17,30
GLI APPUNTAMENTI DEL 19 - 20 SETTEMBRE SONO ANNULLATI IN QUANTO IL MUSEO SARA' CHIUSO AL PUBBLICO PERCHE' SEDE DI SEGGI ELETTORALI.

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO - 26 e 27 settembre 2020

GEP

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020, ore 15.00-16.30
 
Tornano le Giornate Europee del Patrimonio (GEP), iniziativa promossa a partire dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni europee.
Per l’edizione di quest’anno il tema scelto dal MiBACT è “Imparare per la vita”.
 
Il museo aderisce alla programmazione nazionale proponendo domenica pomeriggio l’attività gratuita rivolta a famiglie con bambini dai 6 anni di età "CONOSCERE LA BIODIVERSITÀ PER TUTELARLA".
 
La grande varietà degli esseri viventi è un importante esempio di patrimonio da tutelare. Visitando le sale di esposizione e grazie all'utilizzo di strumenti scientifici in laboratorio impariamo a riconoscere le caratteristiche dei principali gruppi animali. Dai minuscoli artropodi ai maestosi mammiferi, scopriamo insieme di quanta biodiversità e bellezza è ricco il nostro pianeta.
 
La proposta è a numero chiuso e prevede una prenotazione anticipata obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Proposte didattiche a.s. 2020-2021

MuseoxScuola -rosso
Le scienze naturali sono a portata di mano
... basta chiedere al Museo!
 
Al via un nuovo anno scolastico ricco di offerte!
Tanti i temi legati alla zoologia, paleontologia, geologia, antropologia ed etnografia che vengono proposti attraverso visite guidate, attività di laboratorio, lezioni in classe ed escursioni all'aperto. Le attività dei Servizi Educativi del Museo sono a cura dell'Associazione Didattica Naturalistica.
 
Le offerte, mirate per le scuole di ogni ordine e grado, sono descritte nei quattro programmi recuperabili qui sotto in base alle fasce di età degli studenti.
  
3new    6new     11new       14new
 
Il museo aderisce alla V° edizione del progetto "Musei per un anno" promosso dal Comune di Bergamo e coordinato dall’Assessorato alla Cultura. Qui le proposte indirizzate alle scuole aventi sede nel Comune e nella provincia di Bergamo. 
 
Mai come quest’anno il Museo di Scienze Naturali vuole essere un utile supporto alle attività didattiche in ambito scolastico offrendo esperienze di apprendimento che siano coinvolgenti e significative seppur attraverso una fruizione che sia compatibile con le norme di sicurezza dettate dall’emergenza Covid-19
Le proposte si potranno articolare attraverso incontri in classe oppure attraverso la proposta di una didattica a distanza improntando lezioni-laboratorio online. In tal senso invitiamo gli insegnati interessati a contattare direttamente la segreteria didattica del museo per avere maggiori approfondimenti in merito.
 

Leggi tutto: Proposte didattiche a.s. 2020-2021

Rivista del Museo vol 32

copertina vol32 w

L'attività di ricerca e divulgazione del museo non si ferma! Proprio in questi giorni è stato pubblicato l'ultimo volume della Rivista del Museo (link).

 La scelta della copertina di questo volume vuole ricordare il drammatico momento che in particolare Bergamo e la sua provincia stanno vivendo proprio in questi giorni. L'immagine dell'ingresso dell'ospedale cittadino vuole essere un omaggio a tutti gli operatori sanitari che prestano la loro opera con estrema generosità ed encomiabile dedizione.

 

Sono passati 40 anni da quando il dottor Mario Guerra, allora direttore di questo Museo, ha istituito la Rivista del Museo di Scienze Naturali per dare maggiore visibilità alle collezioni ed alle ricerche condotte dall'istituto. Nella presentazione al volume, scritta dal Professor Silvio Ranzi, allora direttore dell'Istituto di Zoologia dell'Università di Milano e membro della commissione di Gestione del Museo, veniva auspicato che tale mezzo potesse rappresentare la necessaria espansione dell'attività del museo.

Leggi tutto: Rivista del Museo vol 32

Stupire, incuriosire, spiegare

La collezione mineralogica "Franco Maida"

Maida web

UN TESORO  DONATO  AL  MUSEO
 
Un patrimonio di oltre 4000 minerali locali, internazionali e persino meteoriti costituisce la collezione donata al museo dai familiari di Franco Maida per favorire la fruizione pubblica e la ricerca scientifica.
 

Leggi tutto: La collezione mineralogica "Franco Maida"

capodoglio banner2 
bannercero
Segui il museo anche su 
 
 facebook   twitter   istagramm   youtube  

MCSNEC COLORI ORIZZONTALE English 

logo_piccolo_31821Prov

MARCHIO-STANDARD_MUSEO_orizz_220
 
logo-triassico
 
fmuseo-copia
rosso pro scuola
f1
AMICI-WEB-OK---Copia
banner audioguide
logo wifi
abbonamentoMuseiReg
babypitstopweb