Domenica Nov 19

Notti Aperte 2008

Sabato 4 Ottobre 2008

Ore 17.00 Sala del Pliocene e Pleistocene: "2008: l'età della pietra"
Inaugurazione della mostra dedicata ad uno più antichi prodotti dell'artigianato bergamasco: la pietre da coti. Parteciperanno alcuni minatori ed operai specializzati che hanno lavorato la pietra da coti in Valle Seriana fino agli anni settanta.

Ore 20.00 - 23.00 Sala Allosauro e Zoolab: "Geolo ... giocando" e "Le tracce degli animali selvatici"
Attività didattica di laboratorio per i più giovani a cura dell'Associazione Didattica Naturalistica.

Ore 20.30 - 22.30 Sala del Pliocene e Pleistocene: "Martèl e pichét"
In occasione dell'inaugurazione della mostra sulle coti Francesco Ligato proporrà l'ultima fase di lavorazione delle pietre da coti utilizzando strumenti tradizionali.

Tutte le attività sono gratuite

Sabato 27 Settembre 2008

Ore 19.00 - 24.00 Sala Mammut - ingresso museo: "Nuovi tesori al Museo"
Esposizione dei due magnifici cristalli di quarzo provenienti dal Plaggenstock (Massiccio del Gottardo, Svizzera) donati al nostro Museo dalla Banca del Gottardo Italia s.p.a.

A partire dalle ore 20.00 Sala Mammut - ingresso museo: "Minerali da collezionare"
Attività di intrattenimento per i più giovani a cura dell'Associazione Didattica Naturalistica con distribuzione di omaggi a tema mineralogico (fino ad esaurimento scorte).

Ore 21.00 Sala GEOLAB: "Lungo il fiume" Ermanno Olmi, Italia 1992 - 92'
Proiezione cinematografica in collaborazione con Lab80.

Sabato 30 Agosto 2008

Ore 20.30 - 23.30 Piazza Cittadella - ingresso Museo: "Tutti in grotta". Attività ludica di simulazione speleologica all'aperto a cura del "Gruppo Speleologico Valle Imagna CAI - SSI".

Ore 20.30 - 23.30 Sala Carsismo: "Caccia al tesoro tra le vetrine del Museo". Attività didattica a cura dell'Associazione Didattica Naturalistica

Ore 21.30 - 22.45 Sala della Geodiversità: "JUST CLASSIC STANDARDS". Concerto dal vivo a cura del "JAZZ CLUB BERGAMO"

Tutte le proposte sono gratuite

Sabato 2 agosto 2008

Ore 21.00 Sala dell'Allosauro: Attività di laboratorio per grandi e piccoli "Metti in borsa il Museo" a cura dell'associazione "Laboratorio Gattoquadrato". Verranno confezionate e poi regalate borse ecologiche in tela personalizzate con stampe artigianali che riprodurranno alcuni tra i protagonisti più rappresentativi del nostro Museo. Attività proposta fino ad esaurimento posti disponibili.

Ore 21.30 GEOLAB: "NANUK L'ESQUIMESE" - (USA, 1922 - 55') di Robert Flaherty
Proiezione cinematografica in collaborazione con Lab80 per la rassegna "CREATURE DAL TEMPO E DALLO SPAZIO ediz. 2008."

Tutte le proposte sono gratuite.

Sabato 12 luglio 2008

Ore 21:00 A seguito dell'interesse suscitato lo scorso anno dalla serata dedicata all'entomofagia, viene proposto l'incontro "Insetti che Bontà".

Può sembrare strano utilizzare gli insetti come cibo, in realtà non vi è nessuno di noi che non abbia ingerito larve di ditteri lepidotteri o coleotteri con l'assunzione degli alimenti ordinari. Frutta e verdura "biologici" sono certamente i prodotti che garantiscono l'apporto maggiore di proteine di questa provenienza!

L'avventura gastronomica sarà preceduta da un'introduzione sul tema dell'entomofagia nel mondo, con proiezione immagini tenuta da Roberto Fabbri dell'Associazione Lestes di Ferrara che opera nell'ambito della Ricerca e lo Studio nelle Scienze Naturali e da Marco Valle direttore museo.

Verranno presentati libri e riviste sull'entomofagia, lecca lecca, tavolette e altro con inclusi insetti, alcune preparazioni confezionate a base di insetti, ecc..

Numerose sono le specie che si potranno vedere ed assaggiare:

Grilli (Acheta sp., Grillus sp.), camole del miele (Galleria mellonella), tarme della farina (Tenebrio molitor), kaimani (Zoophobas morio), bachi da seta (Bombyx morii).

Sabato 5 luglio 2008

Ore 21.00 Sala della mostra Geodiversità: presentazione della raccolta musicale "I SUONI DEL PIANETA TERRA". Ricerca musicale a cura di Fabrizio Capitanio e Laura Boni in collaborazione con Biblioteca Civica "A. Tiraboschi" e Civica Biblioteca "A. Mai".
Omaggi a tema geologico per i più piccoli.


Ore 21.30 GEOLAB: "L'UOMO DI ARAN" - (1934) di Robert Flaherty
Proiezione cinematografica in collaborazione con Lab80.
La vita di una famiglia di pescatori su una delle tre isole di Aran, al largo della costa occidentale d'Irlanda, alle prese con una natura ingrata (senza alberi) e un mare spesso tempestoso, il solo padrone odiosamato che questi uomini indipendenti riconoscono. Prodotto dalla Gaumont-British, costato molti mesi di lavorazione sull'arco di 3 anni e molte migliaia di metri di pellicola impressionata, è la punta più alta della scuola britannica del documentario, e un grande poema audiovisivo sul conflitto dell'uomo contro la natura. Definito un documentario poetico, ma l'accento cade sull'aggettivo: R.J. Flaherty non esita "a ricostruire episodi, come la celeberrima caccia allo squalo, che non corrispondono più alla vita quotidiana dell'isola, una pratica in disuso da anni" (Emanuela Martini). 1° premio al Festival di Venezia 1934.

Tutte le proposte sono gratuite.

Serata inaugurale: Sabato 21 giugno 2008

Dalle ore 20.00 alle 23.00: attività didattiche di laboratorio per i più giovani a cura dell'Associazione Didattica Naturalistica del Museo: "GEOLAB e ZOOLAB".


Ore 21.00 Sala dei Mammiferi: "IL PRINCIPE FELICE ED UN'ALTRA STORIA"
Recita a cura delle classi prime della scuola primaria di Ghisalba premiata ad "EXPO-SCUOLAMBIENTE 2008". Spettacolo teatrale a tema ambientale.


Ore 21.30 Sala dell'Allosauro: degustazione di vini a cura dell'Azienda Agricola "Amleto Gavazzi" di Ponteranica in collaborazione con il Parco dei Colli di Bergamo.


Ore 22.00 Sala Mammut - ingresso museo: "CANI DI TRIFOLA" Concerto dal vivo.

Tutte le attività sono gratuite.