Giovedì Nov 23

Storie dai villaggi africani

thumb_narrare_i_colori_del_mondo2

Animazione a cura di Ana Paula Brandao, attrice dell'Angola

Domenica 21 ottobre 2012 - ore 16:00-18:00
Sala Etnografica, piazza Cittadella 10


Sotto l'ombra del baobab si narrano fiabe di animali mai visti, si raccontano storie in compagnia, la lentezza dell'Africa, si ascoltano consigli di sagge tartarughe che tramandano proverbi all'intero villaggio. Un viaggio tra maestosi tamburi, maschere parlanti, misteriose makumbe tra i sentieri della magica Sala Etnografica del Museo.
La sala etnografica del Museo Civico di Scienze Naturali rappresenta uno spazio suggestivo dove svolgere incontri che possono avvicinare i popolisul piano culturale. Sono esposti manufatti ed oggetti attribuibili a culture tradizionali del continente africano ed americano dall'importante valore artistico e rituale che permettono al visitatore di uscire dai propri confini e compiere un viaggio virtuale in terre lontane nel tempo e nello spazio.

Ana Paula Brandao è una scrittrice, animatrice, attrice dell'Angola che vive e lavora a Milano. Si forma da autodidatta e ora organizza e conduce laboratori di danza afro e animazione teatrale. Ana fa parte integrante dell'Associazione Il Porto, un gruppo di accoglienza migranti di Dalmine. Fa parte inoltre della compagnia Il Teatro del Secchio. Ha collaborato anche con Il teatro la Ribalta e Pandemonium Teatro. Tra i suoi progetti con l'Africa come protagonista ricordiamo: Il Jango e la Menha preziosa, La Città rifiutata e Il mio villaggio storie... che storie.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Prenotazione obbligatoria. Prenotabile a partire dal 8 ottobre a questo link.

I possessori del biglietto devono presentarsi entro l'orario indicato.

All'orario d'inizio, qualora ci fossero posti liberi in sala, verra' consentito l'accesso anche alle persone non in possesso del biglietto.