Venerdì Nov 24

Creature dal Tempo e dallo Spazio XI ediz.

 
logo_NG_Italia_-_web.jpg
 
TERRA INQUIETA
 
 Maratona - giovedì 10 ottobre 2013
 
Giunti alla XI edizione di Creature dal Tempo e dallo Spazio, e in occasione della Giornata Mondiale per la Riduzione dei Disastri Naturali, proponiamo un’edizione concentrata in una sola giornata con la proiezione di documentari scientifici. Il tema centrale sarà legato ai disastri naturali.
Le proiezioni saranno proposte in un turno al mattino per il pubblico scolastico e nel pomeriggio e in prima serata per il pubblico di BergamoScienza.
I documentari, completando l’offerta della giornata, saranno collegati alle conferenze dedicate al terremoto in Abruzzo e all’Etna Patrimonio dell’Umanità – 2013.
Anche quest’anno l’iniziativa è organizzata in collaborazione con “National Geographic Italia”.

 

 
Primo documentario ore 09,00
"Sei gradi possono cambiare il mondo” USA, 2007, 46 min
Dopo anni di allarmi caduti nel vuoto, ormai anche gli scettici riconoscono che il riscaldamento globale è una realtà. Nel secolo scorso la temperatura media del pianeta è aumentata soltanto di 0,7 gradi centigradi: cosa accadrebbe se, come temono molti scienziati, dovesse continuare a crescere fino allo spaventoso livello di sei gradi in più? Grazie a immagini girate nei cinque continenti e a ricostruzioni digitali drammaticamente realistiche, il documentario illustra i gravissimi rischi che incombono sul pianeta. E spiega cosa può fare ciascuno di noi per evitare la catastrofe.
 
Secondo documentario ore 15,00
Il vulcano dell’apocalisse” USA, 2006, 50 min
Nel cuore dell'Egeo, sull'isola di Santorini, 3.600 anni fa un'eruzione devastante cambiò per sempre il corso della storia. L'esploratore degli abissi Robert Ballard impiega i mezzi più sofisticati per scoprire la verità dietro all'eruzione del Thera, un vulcano oggi sommerso che potrebbe aver generato letali colate piroclastiche e uno tsunami alto oltre 30 metri, spazzando via per sempre la civiltà minoica. Con l'uso di un ROV, un robot sottomarino, Ballard scopre che l'eruzione fu più violenta di quanto si credesse e, soprattutto, che potrebbe ripetersi ancora.
 
• Terzo documentario ore 16,30
Ultime notizie dalla Terra” USA, 2006, 60 min
Gigantesche tempeste di sabbia, incendi furiosi, eruzioni vulcaniche e uno tsunami. Lo scorso anno la Terra ha pagato caro gli errori dell'uomo: il principale responsabile dell'innalzamento della temperatura. Per aiutarci a capire cosa è accaduto nel mondo e quale ruolo abbiamo effettivamente avuto in questi disastri, ci siamo rivolti a un team di esperti che hanno tracciato lo stato di salute della Terra. Le calotte polari si riducono progressivamente, e se il ghiaccio della Groenlandia dovesse sciogliersi completamente, il livello del mare salirebbe di sette metri, inabissando la maggior parte delle città costiere del mondo.
 
• Quarto documentario ore 18,00
Vulcani la furia della natura” USA, 1997, 75 min
Dalle Hawaii al Giappone, dalle Filippine alla Colombia, il video Vulcani ci porta alla scoperta delle eruzioni più devastanti della storia in compagnia dei vulcanologi più noti ed autorevoli. Uomini e donne che dedicano la vita allo studio dei vulcani per imparare a conoscerli e prevederne il comportamento nella speranza di salvare quante più vite umane possibile. Studiosi con la passione del fuoco, come i coniugi Kraff, veri pionieri della vulcanologia moderna, che per oltre venti anni hanno girato il mondo alla scoperta di questi magici mostri e che per la loro passione hanno perso la vita.