Mercoledì Nov 22

Sguardi piumati

ongarodal 1 luglio 2016

SGUARDI PIUMATI tra arte e natura

di Angela Ongaro

La naturalezza con cui sono resi i particolari del piumaggio e la postura degli uccelli ritratti da Angela Ongaro ci attraggono e ci coinvolgono quasi a farci sentire realmente presenti ad osservare di persona gli affascinanti soggetti. Pare di stare su una piccola imbarcazione tra i canali, nel silenzio dei canneti, e da qui osservare, inosservati, da vicino, uno sguardo, un atteggiamento, un movimento di queste stupende forme animali. E proprio così l’artista, tra i canali del Mincio a Mantova, ha osservato, studiato e saputo rendere con acuto realismo e forte intensità particolari significativi tipici di alcune specie ornitologiche. La scelta della tecnica matita su carta ha permesso inoltre all’artista di conferire, al soggetto, particolare lucentezza metallica, quasi scultorea, mentre il fondo nero, sempre realizzato a matita pone in risalto i punti luce, accentuandoli fino ad avvolgere il soggetto.

Nelle seguenti date: 10 - 17 - 31 luglio; 28 agosto; 11 settembre; l'artista sarà in Museo a disposizione per domande e curiosità sulla mostra e sull'arte.

La sensibilità e l’immediatezza di comunicazione delle opere di Angela Ongaro ci condurranno in un piacevole percorso tra arte e natura. Le opere qui esposte sono state realizzate nel 2015.

ANGELA ONGARO

Originaria di Alzano Lombardo si è laureata in Restauro presso la L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti di Brescia. Allieva del Maestro d’Arte Pierino da Treviolo, specializzato nella pittura a olio con tecnica realistica e nipote del pittore Pino da Gandino, a sua volta allievo del Maestro.

Specializzata nelle tecniche della matita e del pastello su carta, eseguite seguendo il filone della pittura realistica, realizza le sue opere con il massimo della precisione, con approfonditi studi dal vero sul soggetto. Seguendo la tradizione delle antiche botteghe artistiche crea artigianalmente i propri colori (olio, pastelli e carboncino).

Attiva nella salvaguardia degli animali in via d’estinzione, ha partecipato al “David Shepherd Wildlife Artist of the Year” nel 2015 a Londra e ad “Artists4Rhino” nel 2016 a Vigevano.