Sabato Nov 18

Volume 5 - 1983

Bonacina A. - Note su alcuni Euscorpius di Romania. 3.95 Mb

Si ridiscute la posizione di Scorpius banaticus C.L. Koch rispetto ad Euscorpius germanus e carpathicus. Si conclude, diversamente da Vachon, stabilendo la sinonimia con E. carpathicus.

 

Forcella F. - Un eccezionale esempio di tettonica gravitativa di versante; il Sackung sviluppato tra il M. Padrio e il M. Varadega, Alpi Centrali, Italia. 6.60 Mb

Sul versante orografico sinistro della Valtellina, nel tratto delimitato in fondovalle dai paesi di Tirano e Grosio, e lungo il crinale montuoso dai monti Padrio e Varadega, si è sviluppato un esteso cedimento gravitativo del substrato roccioso che ha provocato la formazione di caratteristici lineamenti morfo-tettonici. Essi sono costituiti da serie discontinue di contropendenze lungo il versante valtellinese che conferiscono allo stesso un aspetto a dente di sega, da creste sommitali multiple disposte a quinta di teatro che delimitano depressioni allungate e pseudo-doline, da fessure di trazioni beanti che testimoniano l'estensione subita dal corpo roccioso. Queste caratteristiche morfologiche costituiscono l'espressione superficiale di superfici di scorrimento lungo le quali si è avuto il cedimento in esame. Esso è il più esteso fra i numerosi casi simili osservati nel corso dell'analisi fotogeologica di una vasta porzione delle Alpi centrali (Forcella et al., 1982). Lo sviluppo di tale cedimento non è con tutta probabilità più antico del tardo-glaciale (circa 14.000-10.000 anni fa) in quanto una superficie di movimento taglia depositi morenici riferibili a tale intervallo di tempo.

 

Guerra M. - Note preliminari sulle osservazioni ornitologiche effettuate in Sudan (18 Gennaio/ 20 Febbraio 1982) e sul materiale collezionato. (Parte II- Passeriformes). 3.77 Mb

 

Guerra M. - Note sui Non- Passeriformes dell' Etiopia. 6.69 Mb

Si elencano i dati relativi ai non-Passeriformes raccolti nel corso di tre missioni in Etiopia (1968 -1970- 1972) si riferiscono osservazioni relative agli areali di distribuzione e costumi di vita.

 

Guerra M.; Il corso di tassidermia - 1983 (Relazione consuntiva). 4.23 Mb