Lunedì Nov 18

Anfibi

Continuando il percorso espositivo si incontra la vetrina dedicata agli Anfibi il cui nome significa doppia vita. Questi animali, infatti, pur vivendo durante la fase adulta in ambiente terrestre rimangono legati a quello acquatico poiché è in acqua che depongono le uova prive di guscio e che le larve a respirazione branchiale subiscono la metamorfosi.

Sono presenti alcuni esemplari di Anuri: la raganella nella sua bella colorazione vivace, alcune specie di rane e i rospi tutti caratterizzati dall'assenza della coda e dagli arti posteriori sviluppati per il salto. Particolarmente curioso è l'ululone il quale, se viene molestato, mostra il ventre vivacemente colorato dando un segnale ammonitore ai potenziali predatori. Appartengono agli Urodeli la salamandra nera e la salamandra pezzata. La prima è di colore nero brillante e più piccola di dimensione, mentre la seconda ha una colorazione vistosa a tinte giallo e nero per mettere in guardia i predatori della sua velenosità. Infatti la sua pelle liscia contiene numerose ghiandole la cui secrezione tossica la rende sgradevole per chiunque cerchi di cibarsene.

Zoologia :: Anfibi