Lunedì Ago 20

Carsismo Sottomarino

L'acqua marina ha un elevato contenuto in sali ed aggredisce rocce più solubili di quelle carbonatiche. In particolari condizioni si può avere dissoluzione carsica anche sul fondo marino. Ne è un esempio la dissoluzione delle evaporiti messiniane: durante il Messiniano (circa 5 milioni di anni fa), il Mediterraneo arrivò quasi ad asciugarsi e sul fondo si depositarono potenti serie evaporitiche, poi ricoperte dalla normale sedimentazione. E' da notare il grande cristallo di gesso, depositatosi nel Messiniano, dragato sul fondo del Mediterraneo in un bacino chiuso.

Carsismo :: Grotte in Italia Carsismo :: Grotte in Italia Carsismo :: Grotte in Italia